Una mamma contro G.W. Bush

Rabiye Kurnaz è una casalinga turco-tedesca che vive a Brema insieme alla sua famiglia. Dopo quanto accaduto l’11 settembre 2001, suo figlio, il diciannovenne Murat, viene accusato di essere un terrorista e mandato nella malfamata prigione di Guantanamo.

Rabiye da genitore amorevole cerca di combattere contro quanto successo a suo figlio, divenendo una madre-coraggio. Dopo essere andata alla polizia ed essersi resa conto della loro impotenza, la donna inizia una battaglia legale per difendere i diritti umani del figlio, arrivando a rivolgersi allo stesso presidente Bush.

Fonte: Film: trame e trailer – Best Movie
Leggi ...