Baby Yoda cederà al Lato Oscuro della Forza? La risposta di Bryce Dallas Howard

Bryce Dallas Howard ha debuttato alla regia dirigendo due episodi di The Mandalorian, il Capitolo 4: Il rifugio e il Capitolo 11: L’erede, una delle puntate in assoluto più importante della serie. Ed è una superfan di Star Wars: «È assolutamente solo il mio argomento preferito, dopo i miei figli», ha dichiarato l’attrice a Digital Spy

Nell’intervista ha anche commentato uno degli aspetti più delicati della seconda serie: negli ultimi episodi è stato suggerito che Baby Yoda potrebbe lasciarsi andare al Lato Oscuro della Forza. I fan si stanno interrogando su quale direzione prenderà il personaggio. Bryce Dallas Howard non si sbilancia, ma fa intendere che qualche cambiamento potrebbe in effetti avvenire: «Non voglio condividere nessuna ipotesi, ma secondo me l’aspetto così tenero e adorabile di Baby Yoda è già stato esplorato più volte fin qui, giusto? Quella è stata una parte meravigliosa del viaggio per il Mandaloriano e Baby nella prima stagione, ma nella seconda stagione c’è un’opportunità in più per il personaggio di Grogu che di fatto, in anni umani, è una creatura di mezza età. Vogliamo capire chi sia veramente, e non è detto che la sua identità sia per forza binaria, o buona o cattiva».

L’ambiguità di alcuni personaggi di Star Wars, riflette Bryce Dallas Howard, «è parte del potere di ciò che George Lucas ha creato: tratta la luce e l’oscurità in modo non dualistico e mostra che anche il migliore di noi ha la capacità di fare cose terribili. Allo stesso tempo, i peggiori di noi hanno la capacità di fare cose straordinarie».

L'articolo Baby Yoda cederà al Lato Oscuro della Forza? La risposta di Bryce Dallas Howard proviene da Best Movie.

Fonte: Serie TV – Best Movie
Leggi ...