Black Panther 2: la Marvel vuole questo attore per il ruolo del villain

C’è una grossa novità nel cast di Black Panther 2, il sequel sempre diretto dal regista Ryan Coogler che la Marvel sta cercando di riformulare dopo la morte improvvisa di Chadwick Boseman. L’inizio della produzione previsto per il marzo 2021 è stato per ora messo in stand-by, ma The Hollywood Reporter rivela che la Marvel si starebbe preparando a battere il primo ciak già a luglio 2021 ad Atlanta, rimanendo poi sul set almeno sei mesi.

La notizia più grossa, però, riguarda una new entry del cast. L’attore messicano Tenoch Huerta, una delle star di Narcos: Mexico di Netflix, è in trattative per interpretare uno dei villain. Di certo gli equilibri nel regno di Wakanda dovranno cambiare dopo la scomparsa di Tchalla: uno dei personaggi già presenti in Black Panther potrebbe assumere un ruolo più importante. Nel nuovo film rivedremo Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett: secondo alcune voci, sarebbe proprio il personaggio di Wright, Shuri, a diventare più centrale nella vicenda. 

Quello che sappiamo è che la Marvel non ha intenzione di utilizzare la CGI per riportare in vita sullo schermo Chadwick Boseman, se non forse per una breve sequenza di battaglia che giustificherebbe la morte di Black Panther.

Fonte: THR

L'articolo Black Panther 2: la Marvel vuole questo attore per il ruolo del villain proviene da Best Movie.

Fonte: Bestserial – Best Movie
Leggi ...