Dalla pagina al grande schermo | Il primo incontro del 2022 con Salvatore De Mola a Bari

 

4/4/2022

Si è svolto sabato 2 aprile a Bari presso il prestigioso Teatro Margherita – nel corso della tredicesima edizione del Bif&st, Bari International Film&Tv Festival – il primo appuntamento del 2022 di “Dalla pagina al grande schermo“, ciclo di seminari ANICA organizzati in collaborazione con la Direzione Generale Biblioteche e diritto d’Autore del Ministero della Cultura sul rapporto tra cinema e scrittura.

 

 

Ospite della masterclass Salvatore De Mola, sceneggiatore di numerose serie per la televisione e vincitore del David per la migliore sceneggiatura adattata per il film “La stoffa dei sogni”.

De Mola ha raccontato la genesi del lavoro di adattamento – sul quale si è specializzato nel corso del tempo – in particolare con “Il Commissario Montalbano”, su cui ha lavorato per quasi vent’anni e anche in collaborazione con l’autore Camilleri.

“Partendo da un romanzo, la prima necessità è capire dove tagliare, un sacrificio sempre particolarmente doloroso. Poi si deve verificare, essendo dei “gialli”, che il meccanismo sia rimasto intatto e a quel punto si inizia a scrivere la sceneggiatura. Quando si parte dai racconti, il lavoro è leggermente diverso. Dovendo unirne più di uno per creare un episodio, si cercano quelli che possono avere una consonanza tematica”. E ha aggiunto “Il lavoro della trasposizione dal libro non è poi solamente di tagli e sacrifici. Bisogna infatti sapere aggiungere ciò che manca affinché visivamente la scena possa essere costruita. La pagina non dispone di tutte le informazioni di cui necessita un’immagine”.

Durante l’incontro, moderato dal regista e critico cinematografico Marco Spagnoli, è intervenuto anche il Direttore del Festival Felice Laudadio.

 

 

“Dalla pagina al grande schermo” – iniziativa nata nel 2015 – continua nel suo roadshow di seminari tenuti da scrittori, sceneggiatori, produttori e in generale da professionisti dell’industria cinematografica e audiovisiva, con l’obiettivo di analizzare il mestiere dello sceneggiatore e di approfondire le fasi di adattamento per il cinema di un’opera letteraria.
Nel corso delle diverse manifestazioni sono intervenuti, tra gli altri, Nicola Guaglianone, Massimiliano Bruno, Francesca Manieri, Paolo Genovese, Roan Johnson, Francesco Munzi, Gianrico Carofiglio, Teresa Ciabatti, Giorgio Diritti, Giancarlo De Cataldo, Daniele Vicari, Marco Ponti e Flavia Santella.

 

Fonte: ANICA
Leggi ...