Inside Man: la mini serie Netflix del momento

Inside Man è la mini serie Netflix del momento. 

Diretta da Paul McGuigan, scritta da Steven Moffat e composta da quattro episodi, vede al centro della trama un uomo incarcerato a morte che sta tentando di espiarsi.  

Definire un genere di appartenenza di questa nuova serie non è affatto semplice, poiché rappresenta un mix tra thriller e drama, accompagnati persino da un black humor che porta i personaggi stessi (ma anche lo spettatore) a riflettere in particolar modo su alcune tematiche. 

LONDON, ENGLAND – MAY 28: David Tennant attends the Global premiere of Amazon Original “Good Omens” at Odeon Luxe Leicester Square on May 28, 2019 in London, England. (Photo by Mike Marsland/WireImage)

Uscito su Netflix lo scorso 31 ottobre, Inside Man si presenta con un cast di eccellenza. Ed è anche grazie a questo fatto che la mini serie sta già riscontrando un buon seguito, almeno stando ad una serie di recensioni presenti sul web e via social. 

LONDON, ENGLAND – OCTOBER 02: Stanley Tucci attends the BFI screening of “Madly, Deeply” at BFI Southbank on October 02, 2022 in London, England. (Photo by Kate Green/Getty Images)

Ma di cosa parla esattamente questa novità Netflix e chi sono gli attori che fanno parte del progetto? Scopriamo qualche informazione in più! 

Inside Man trailer 

Il trailer di Inside Man si può vedere su diverse piattaforme.  

Ad esempio su YouTube, distribuito dalla BBC due mesi fa, eccolo qui: 

Come vi abbiamo accennato in precedenza, Steven Moffat è il regista di questa nuova mini serie Netflix. Sembrerebbe proprio che si tratti di una delle migliori serie britanniche distribuite nell’ultimo periodo.  

NEW YORK, NEW YORK – MAY 11: Steven Moffat attends HBO’s “The Time Traveler’s Wife” New York Premiere at The Morgan Library on May 11, 2022 in New York City. (Photo by Michael Loccisano/WireImage)

Grazie a Moffat, possiamo ricordare dei grandi capolavori usciti in questi anni, basti pensare al più recente Doctor Who, così come la creazione di Sherlock e di Dracula. Qualsiasi genere cinematografico o comunque personaggio iconico trattato da questo regista, riesce a riscuotere un grande successo. Il motivo risiede nel fatto che egli sa come approfondire ogni ruolo principale a 360 gradi, rendendolo diverso dai soliti, bensì unico e dall’impronta personale. 

LONDON, ENGLAND – OCTOBER 04: Kate Dickie attends the “Our Ladies World Premiere” during the 63rd BFI London Film Festival at the Embankment Gardens Cinema on October 04, 2019 in London, England. (Photo by Mike Marsland/WireImage)

E con Inside Man gli si dà ancora più credito, poiché in soli quattro episodi riesce a trasmettere allo spettatore, l’essenza del personaggio e di una serie di elementi che sembravano essere dei semplici dettagli, ma che Moffat gli ha resi importanti spunti di riflessione. 

LONDON, ENGLAND – APRIL 21: Lydia West attends the British Academy Television Craft Awards Nominees Party at Sea Containers London on April 21, 2022 in London, England. (Photo by Jeff Spicer/Getty Images)

Ogni episodio dunque, lascia qualcosa allo spettatore che va al di là della trama. Perché dal vedere alcune cose in maniera scettica, chi guarda Inside Man si sente convinto sul fatto che molte cose si rivelano no sense, in quanto gli esseri umani tendono talvolta ad agire senza seguire nessun tipo di razionalità. E che basta davvero poco per mettere in pericolo se stessi ma anche le persone che ci circondano. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: Louis Oliver attends the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Inside Man trama 

La trama di Inside Man vede come protagonista un professore di criminologia di nome Jefferson Grieff, attualmente incarcerato e che si trova nel braccio della morte. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: (from left to right) Louis Oliver, David Tennant and Lyndsey Marshal attend the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Egli però, ha una grande passione, ovvero quella di risolvere tutti i casi insoliti di omicidio. Ciò che lo contraddistingue dalla gente comune è il suo fiuto, così spiccato che risulta essere molto importante per le Forze dell’Ordine, che lo reputano una grande risorsa su cui fare affidamento quando si ritrovano dinanzi a delle indagini abbastanza complesse e che sembrano impossibili da far arrivare a un dunque. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: Stanley Tucci attends the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Infatti, spesso gli agenti di polizia vanno a trovarlo lui Grieff si mette a valutare i vari indizi, riuscendo ad esprimere delle convinzioni alquanto assurde e che condivide spesso con il suo adiacente compagno di cella. Grazie alla sua grande abilità deduttiva e alla sua capacità di capire che cosa può frullare nella testa di un criminale, sotto ai suoi occhi non sfugge quasi mai nulla. 

In questa nuova mini serie Netflix, è possibile vedere come il professore carcerato si ritrova a dover fronteggiare un caso piuttosto strano. A chiedergli aiuto è una giovane reporter di nome Beth, la quale lo supplica nel farle ritrovare l’amica Janice. Quest’ultima, sembrerebbe che sia scomparsa del tutto, senza aver lasciato alcun tipo di traccia. 

LONDON, ENGLAND – MARCH 29: Kate Dickie attends the National Film Awards at Porchester Hall on March 29, 2017 in London, United Kingdom. (Photo by Joe Maher/FilmMagic)

Di conseguenza, si sospetta che ci sia dietro una persona che abbia pensato di rapirla, con l’intenzione di farle del male. Ma in realtà, dietro alla scomparsa di questa donna ci sono tanti elementi di cui non ci si aspettava assolutamente l’esistenza.

LONDON, ENGLAND – NOVEMBER 19: Lyndsey Marshal attends the Channel 5 2020 Upfront photocall at St. Pancras Renaissance London Hotel on November 19, 2019 in London, England. (Photo by Gareth Cattermole/Getty Images)

E sarà proprio il carcerato ad offrire degli spunti fondamentali, portando il caso verso un susseguirsi di colpi di scena… Non possiamo dirvi altro, altrimenti finiremmo per spoilerarvi tutto. Per scoprire di più, non vi resta che vedere Inside Man su Netflix! 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: (from left to right) Louis Oliver, Stanley Tucci, Paul McGuigan, Steven Moffat, Lydia West, Lyndsey Marshal, Dolly Wells, David Tennant and Sue Vertue attend the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Inside Man cast 

La mini serie Inside Man è composta da quattro episodi. 

Nel cast possiamo trovare una serie di attori già noti e altri più giovani, alle prese con le loro prime esperienze cinematografiche. 

Ecco chi sono: 

Stanley Tucci (nel ruolo di Jefferson Grieff), David Tennant (nel ruolo di Harry Watling), Dylan Baker (nel ruolo di Casey), Atkins Estimond (nel ruolo di Dillon Kempton), Lindsey Marshal (nel ruolo di Mary Watling), Louis Oliver (nel ruolo di Ben), Dolly Wells (nel ruolo di Janice Fife) e Lydia West (nel ruolo di Beth Davenport). 

CHELTENHAM, ENGLAND – OCTOBER 7: Stanley Tucci, actor, at the Cheltenham Literature Festival on October 7, 2022 in Cheltenham, England. (Photo by David Levenson/Getty Images)

I protagonisti di questa nuova serie Netflix sono delle persone normalissime ma che a causa del coinvolgimento in un omicidio, si ritrovano dinanzi ad una serie di diatribe e strane realtà.

NEW YORK, NEW YORK – FEBRUARY 24: Dolly Wells attends as Sony Pictures Classics & The Cinema Society Host A Special Screening Of “Greed” at Cinepolis Chelsea on February 24, 2020 in New York City. (Photo by Dia Dipasupil/WireImage)

Con Inside Man, lo spettatore raggiunge una particolare consapevolezza, ovvero che una parte della nostra vita si rivela figlia di una serie di reazioni che non si possono evitare e che sono in risposta a quello che ci sta accadendo. 

LONDON, ENGLAND – NOVEMBER 23: Lydia West attends a special event hosted by Omega to celebrate 60 years of James Bond on November 23, 2022 in London, England. (Photo by Mike Marsland/Getty Images for Omega)

Infatti, si può notare tale aspetto dal fatto che nel corso della mini serie si pronuncia la seguente frase: “Everyone’s a murderer, you just need a good reason and a bad day” (che in italiano significa: Tutti sono degli assassini, hai solo bisogno di una buona ragione e di una brutta giornata).  

LONDON, ENGLAND – OCTOBER 12: David Tennant attends the West End opening night of C.P. Taylor’s “GOOD” starring David Tennant with Elliot Levey and Sharon Small, directed by Dominic Cooke at the Harold Pinter Theatre, on October 12, 2022 in London, England. The production is the debut West End production for Fictionhouse, co-produced with Playful Productions. (Photo by David M. Benett/Dave Benett/Getty Images for GOOD The Play)

Ed è proprio qui che si va a racchiudere il senso di tutto. In Inside Man, i serial killer e gli innocenti sono apparentemente diversi ma non da ogni punto di vista. Perché ci sono delle situazioni in cui la persona è portata dinanzi ad una seria accettazione che gli può scatenare delle reazioni lontane dal mondo umano ma molto più vicine a quello animale (e dunque istintive). 

EDINBURGH, SCOTLAND – JUNE 23: Kate Dickie attends a photocall for the World Premiere of ‘Balance, Not Symmetry’ during the 73rd Edinburgh International Film Festival at Festival Theatre on June 23, 2019 in Edinburgh, Scotland. (Photo by Roberto Ricciuti/Getty Images)

Lo si può notare in particolar modo nel protagonista, ovvero Jefferson Grieff (interpretato dall’attore Stanley Tucci), che da una parte è un professore criminologo dotato di grande intelligenza, ma allo stesso tempo si ritrova in carcere per dei motivi di cui non avresti mai sospettato… Pertanto, con Inside Man ci si ritrova quasi a viaggiare con la mente e a porsi una serie di quesiti di cui forse sarebbe preferibile non ricevere alcun tipo di spiegazione. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: Louis Oliver attends the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Il cast ruolo per ruolo

Ecco gli attori principali presenti in Inside Man e i relativi personaggi interpretati:

  • David Tennant, il quale interpreta Harry Watling
  • Stanley Tucci, il quale interpreta Jefferson Grieff
  • Dolly Wells, la quale interpreta Janice Fife
  • Lydia West, la quale interpreta Beth Davenport
  • Lindsey Marshal, la quale interpreta Mary Watling
  • Louis Oliver, il quale interpreta Ben
  • Atkins Estimond, il quale interpreta Dillon Kempton
  • Dylan Baker, il quale interpreta Case 
LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: (from left to right) Louis Oliver, Stanley Tucci, Paul McGuigan, Steven Moffat, Lydia West, Lyndsey Marshal, Dolly Wells, David Tennant and Sue Vertue attend the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Inside Man: recensione della miniserie di Netflix 

Inside Man si può definire una delle migliori mini serie Netflix dell’ultimo periodo. 

Ciò che le conferisce maggiore valore risiede nel cast, caratterizzato da diversi attori di un certo spessore. Basti pensare a Stanley Tucci, il quale risulta essere un personaggio brillante da ogni prospettiva.  

Egli infatti, ricopre il ruolo di Jefferson Grieff, un ex professore criminologo condannato a morte, dotato di grande intuito e abile nel rimanere abbastanza oggettivo e distaccato, dinanzi ad un contesto che ha tutte le ragioni per portarlo verso uno stato di depressione. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 06: Stanley Tucci attends the “See How They Run” Gala Screening at Picturehouse Central on September 06, 2022 in London, England. (Photo by Dave J Hogan/Dave J. Hogan/Getty Images)

Pertanto, Grieff sembra quasi impassibile nei confronti del fatto di essere soggetto a una pena di morte, poiché si sente piuttosto convinto della sua sorte. Crede che la sua posizione sia giusta e non ha intenzione di fare nient’altro che gli consenta di vivere più di quanto previsto.  

Ed è proprio tale aspetto della sua personalità che suscita forte interesse da parte dello spettatore. Il fatto che Jefferson resti inerme a tutto e accetti l’andamento delle cose con estrema nonchalance, lo rende super accattivante. 

Allo stesso tempo però, a rendere ancor più intrigante questa serie, è David Tennant, il quale interpreta Harry Watling. Quest’ultimo è un giovane parroco sempre visto con grande affetto dagli abitanti della sua città. Ma le cose di punto in bianco iniziano a cambiare: per via di un assurdo malinteso, egli si ritrova ad andare sempre di più verso un profondo abisso. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: David Tennant attends the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

E della situazione sembrano esserne coscienti ormai tutti, specialmente del fatto che per Watling sarà alquanto impossibile tornare alla reputazione di un tempo. Come risposta a tutto, l’uomo inizierà a compiere alcuni gesti esagerati ma che talvolta vengono persino giustificati. Lo spettatore prova compassione ed empatia, anche quando non è una vittima bensì un carnefice.  

NEW YORK, NEW YORK – APRIL 27: Writer and director Dolly Wells attends the premiere of “Good Posture” during the 2019 Tribeca Film Festival at SVA Theater on April 27, 2019 in New York City. (Photo by Michael Loccisano/Getty Images for Tribeca Film Festival)

La vera vittima della storia è in realtà Janice (interpretata dall’attrice Dolly Wells), la quale spicca per via della sua intelligenza. Addirittura, molti credono che sia proprio tale abilità ad averla messa in mezzo ad una situazione difficile, quando invece (come sostiene il carcerato criminologo), si tratterebbe soltanto di “una brutta giornata in cui ha incontrato le persone sbagliate”. 

LOS ANGELES, CA – DECEMBER 04: Paul McGuigan attends SAG-AFTRA Foundation’s conversation and screening of ‘Film Stars Don’t Die In Liverpool’ at SAG-AFTRA Foundation Screening Room on December 4, 2017 in Los Angeles, California. (Photo by Tibrina Hobson/Getty Images)

A metterci la ciliegina sulla torta ci pensano le sceneggiature. Infatti, uno dei punti di forza di Inside Man risiede nella bravura di Paul McGuigan e Steven Moffat, i quali hanno saputo creare delle scene ricche di intensità. Specialmente se si pensa ai primi piani ai personaggi che rappresentano degli strumenti di narrazione, andando oltre ai semplici dialoghi. Già solo dalle inquadrature, si riesce a intuire il mondo che c’è dietro ad ognuno di loro. 

Certi aspetti si possono notare anche nei momenti in cui la camera si sposta all’interno della cella del criminologo o nell’appartamento del parroco. Nulla è casuale, anzi: c’è proprio la voglia di mostrare allo spettatore cosa stanno osservando i personaggi in questione e quali sono i pensieri che vagheggiano nella loro mente.

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: Steven Moffat attends the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Sono tanti dunque, gli aspetti che lo spettatore sembra apprezzare di questa mini serie Netflix. Per certi versi, viene valutato in maniera positiva anche il fatto di aver distribuito la trama in un massimo di quattro episodi. Andare oltre e diluire la trama sarebbe stato forse controproducente. Pur avendo una breve durata, Inside Man riesce ad attirare l’attenzione del pubblico dal primo all’ultimo istante. Non ci sono i classici “tempi morti” che spesso si trovano nelle serie caratterizzate da più episodi.

LONDON, ENGLAND – OCTOBER 25: Sue Vertue and Steven Moffat attend the global premiere of “The Devil’s Hour” at The Curzon Bloomsbury on October 25, 2022 in London, England. (Photo by Lia Toby/Getty Images)

E a rendere il tutto perfetto, ci pensa la colonna sonora, la quale suscita nello spettatore un mix di emozioni: suspance, ansia, desiderio di scoperta e tanto altro ancora…

Critica 

Come ogni film e serie, non possono di certo mancare le critiche. 

Dando uno sguardo alle recensioni web infatti, è impossibile non trovare alcuna pecca riguardante Inside Man. 

Sebbene poco fa vi abbiamo sottolineato quanto la regia giochi un ruolo fondamentale nel successo riscontrato, d’altro canto ci sono delle titubanze. Nello specifico in termini di trama: non la storia in sé (che risulta essere brillante) ma più che altro la presenza di alcune soluzioni poco naturali e al limite del sensato. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 01: David Tennant attends the press night performance of “Horse-Play” at Riverside Studios on September 1, 2022 in London, England. (Photo by David M. Benett/Dave Benett/Getty Images)

In particolar modo quando si parla di vicende che interessano il personaggio di Harry. A volte, dinanzi ad alcune sue decisioni, lo spettatore pensa che avrebbe potuto agire in maniera differente, anzi più astuta. Invece, per quanto riguarda il criminologo Grieff, avviene una situazione opposta, poiché viene designato come mente brillante e intuitiva ma spesso alcune delle sue supposizioni arrivano di getto, senza far comprendere quale ragionamento ci sia dietro a tutto. 

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 01: Stanley Tucci attends the Soho House Awards at Soho House on September 01, 2022 in London, England. (Photo by Karwai Tang/WireImage)

Tuttavia, a parte qualche piccolo “intoppo” riguardante le sceneggiature un po’ forzate, Inside Man sta riscontrando grande successo. Numerose sono le recensioni positive su questa nuova mini serie Netflix, da parte di un pubblico variegato (non c’è dunque una nicchia ma è un genere che riesce ad attirare l’attenzione di più persone). 

Ci sono tanti colpi di scena e l’interpretazione degli attori, risulta essere superlativa. Di conseguenza, mettendo su una bilancia il tutto, vale davvero la pena vedere Inside Man almeno una volta nella vita. 

LONDON, ENGLAND – DECEMBER 19: (L-R) Steven Moffat and Sue Vertue attend a screening of the Sherlock 2016 Christmas Special at Ham Yard Hotel on December 19, 2016 in London, England. (Photo by Jeff Spicer/Getty Images)

Inside Man dove vederlo

Inside Man è la nuova miniserie diretta da Paul McGuigan e scritta da Steven Moffat.

Composta da quattro episodi, ha come protagonista il criminologo Grieff, un ex professore condannato alla pena di morte. Inside Man non appartiene ad un genere ben preciso, è sia thriller che drama, con un pizzico di black humor.

LONDON, ENGLAND – DECEMBER 09: Lydia West attends an exclusive screening of “And Just Like That…”, the new chapter of Sex And The City, hosted by Sky and NOW celebrating the importance of female friendships at The BVLGARI Hotel on December 9, 2021 in London, England. “And Just Like That…” is available on Sky Comedy and NOW. (Photo by David M. Benett/Dave Benett/Getty Images for Sky)

Introspettiva e profonda per molti versi, questa mini serie sta riscontrando numerosi consensi positivi da parte del pubblico.

Il suo debutto ufficiale risale allo scorso 31 ottobre ed è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.

E’ alquanto difficile che possa esserci un seguito, proprio perché la trama è stata studiata in maniera direttamente proporzionale al numero di episodi. Tuttavia, non si esclude l’eventualità che più in là spunti una nuova mini serie analoga e che magari possa interessare uno dei personaggi del cast. Per saperne di più, non ci resta che attendere…

LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 21: (from left to right) Louis Oliver, Stanley Tucci, Paul McGuigan, Steven Moffat, Lydia West, Lyndsey Marshal, Dolly Wells, David Tennant and Sue Vertue attend the “Inside Man” Screening at BFI Southbank on September 21, 2022 in London, England. (Photo by Shane Anthony Sinclair/Getty Images)

Fonte: Serie TV – Best Movie
Leggi ...