Queen Charlotte: A Bridgerton Story, ecco l’anteprima dello spin-off svelato al TUDUM

Queen-Charlotte_Bridgerton

Queen Charlotte: A Bridgerton Story, l’annunciato spin-off della fortunata serie di Bridgeton, si svela nella prima clip in anteprima mostrato all’evento TUDUM di Netflix.

La trama del nuovo show sarà di fatto un prequel incentrato sui primi anni di regno della regina Carlotta, già interpretata da Golda Rosheuvel nella serie madre. La giovane incarnazione del personaggio avrà invece le fattezze di India Amarteifio. Nel pomeriggio è stata diffusa la prima immagine ufficiale dell’attrice nei panni della giovane regina Carlotta, mentre nella nuova clip diffusa da Netflix possiamo vedere uno dei momenti più importanti della vita dell’amato personaggio, ovvero l’incontro con il futuro re Giorgio.

Qui assistiamo al primo incontro tra i due personaggi la cui storia d’amore – che ha dato vita alla società di Bridgerton che ben conosciamo – sarà al centro della serie Queen Charlotte: A Bridgerton Story.

POTETE VEDERE LA PRIMA CLIP IN ANTEPRIMA IN FONDO ALL’ARTICOLO

La prima sinossi rilasciata da Netflix del nuovo spin-off di Bridgerton recita:

Incentrato sull’ascesa alla ribalta e al potere della regina Carlotta, questo prequel del Bridgerton-verse racconta la storia di come il matrimonio della giovane regina con re Giorgio abbia scatenato al tempo stesso una grande storia d’amore ed un cambiamento sociale, creando il mondo ereditato dai personaggi dell’epoca Bridgerton.

Oltre all’interprete della giovane regina Carlotta, tornerà anche Golda Rosheuvel nell’incarnazione del personaggio già vista in Bridgerton, insieme a Adjoa Andoh nel ruolo di Lady Agatha Danbury e Ruth Gemmell nel ruolo di Lady Violet Bridgerton. Nel cast dello spin-off vedremo anche Michelle Fairley nel ruolo della Principessa Augusta, Corey Mylchreest nel ruolo del giovane Re Giorgio, Arsema Thomas nel ruolo della giovane Agatha Danbury, Sam Clemmett nel ruolo di Toung Brimsley, Freddie Dennis nel ruolo di Reynolds, Richard Cunningham in quello di Lord Bute, Tunji Kasim come Adolphus, Rob Maloney nel ruolo del medico reale, Cyril Nri come Lord Danbury e Hugh Sachs – già visto nelle prime due stagioni della serie madre – nel ruolo di Brimsley.

Shonda Rhimes sarà nuovamente showrunner e scrittrice della serie, mentre la regia sarà affidata a Tom Verica. Entrambi figureranno inoltre nel ruolo di produttori esecutivi insieme a Betsy Beers.

Fonte: Netflix

Fonte: Serie TV – Best Movie
Leggi ...