Vince Gilligan: l’autore di Breaking Bad al lavoro su una nuova serie con protagonista Rhea Seehorn

vince gilligan

Dopo la fine di Breaking Bad il pubblico orfano della serie dedicata alle vicende di Walter White ha potuto continuare a respirare “aria di casa” grazie allo spin-off Better Call Saul, show che ha segnato il ritorno di Bob Odenkirk nei panni di uno dei personaggi secondari più apprezzati: l’avvocato Saul Goodman. Ora che questo secondo, fortunato progetto si è concluso, è tempo per Vince Gilligan di tornare al lavoro su nuove idee.

È stato infatti annunciato che l’apprezzato autore è attualmente coinvolto nello sviluppo di una nuova serie, prodotta per Apple TV+, che avrà come protagonista l’attrice Rhea Seehorn. Una vecchia conoscenza per Gilligan e il suo pubblico, avendo prestato già il volto al personaggio di Kim Wexler nel sopracitato Better Call Saul.

“Dopo quindici anni, ho pensato che fosse arrivato il momento di prendermi una pausa dalla scrittura di antieroi… e chi è più eroico della brillante Rhea Seehorn? Era da tempo che non aveva uno show tutto suo e mi sento fortunato a poterci lavorare insieme”.

Il progetto non ha ancora un titolo, ma sappiamo già che sarà prodotto da Zack Van Amburg, Jamie Erlicht e Chris Parnell della Sony Pictures Television, gli stessi nomi dietro Breaking Bad e Better Call Saul.

“Trovo sia fantastico ritrovare nuovamente Zack Van Amburg, Jamie Erlicht e Chris Parnell! Jamie e Zack sono state le prime due persone a dire di sì a Breaking Bad tanti anni fa. Hanno creato una grande squadra e sono entusiasta di lavorare ancora con loro”.

Per il momento non sono stati rivelati dettagli sulla trama, ma rimaniamo in attesa di ulteriori aggiornamenti sul progetto. 

Foto: Getty (Jamie McCarthy)

Fonte: Serie TV – Best Movie
Leggi ...