Tagged: ministero

News

Tutti i numeri del cinema italiano – anno 2018

La Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo ha pubblicato il report annuale “Tutti i numeri del cinema e dell’audiovisivo italiano – anno 2018”. Visualizza il report TUTTI I NUMERI DEL CI...
News

CONFINDUSTRIA CULTURA ITALIA CHIEDE AL GOVERNO INTERVENTI URGENTI A SOSTEGNO DELL’INTERO SETTORE

  EMERGENZA CORONAVIRUS: CCI CHIEDE AL GOVERNO INTERVENTI URGENTI A SOSTEGNO DELL’INTERO SETTORE L’intera industria culturale italiana sta accusando in modo pesante le conseguenze dell’emergenza del COVID-19 e delle misure adottate per limitare la diffusione del virus Roma, 6 marzo 2020 Interventi immediati a sostegno dell’intero settore culturale per contenere il pesantissimo impatto che l’emergenza […]
News

Coronavirus: Il Presidente ANICA RUTELLI “Chieste a FRANCESCHINI misure immediate per il CINEMA”

Il Presidente dell’ANICA Francesco Rutelli ha presentato oggi, all’inizio dell’incontro con il Ministro Franceschini e con la Sottosegretaria Orrico al MIBACT, un documento unitario di proposte elaborato su sollecitazione del Ministro stesso dalla filiera Cine-audiovisiva, come sintesi di tavoli tecnici attivati immediatamente in ANICA nella giornata di ieri. Sono poi intervenuti Mario Lorini (ANEC), Andrea […]
News

CINEMADAYS 2020: DAL 6 ALL’ 8 APRILE I FILM IN SALA A 3 EURO

  ANCHE NEL 2020 IL CINEMA FESTEGGIA LA PRIMAVERA CON I CINEMADAYS E PREPARA UNA NUOVA GRANDE ESTATE IN SALA   Organizzati da ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali) e ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) con il sostegno del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, i CINEMADAYS […]
News

VALUTAZIONE DI IMPATTO DELLA LEGGE CINEMA E AUDIOVISIVO (ANNI 2017-2018)

La Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo ha pubblicato sul proprio sito internet “L’analisi e la valutazione dell’impatto economico, industriale e di occupazione generato dalle misure introdotte dalla Legge n. 220 del 14 novembre 2016”. Il documento è disponibile dal link a seguire: […]
News

IL MINISTRO FRANCESCHINI DIALOGA CON LA FILIERA IN OCCASIONE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO CINEMA, AUDIOVISIVO E DIGITALE DELL’ ANICA

Si è tenuta oggi presso la sede dell’Associazione una riunione del Consiglio Cinema, Audiovisivo, Digitale dell’ANICA con la presenza del Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini. La riunione ha riguardato lo stato di attuazione della Legge 220 del 2016. La “Legge Franceschini“, la prima normativa ‘di sistema’ […]
CinemaNews

Rutelli sul Governo: “Bene Franceschini ai Beni Culturali – Ha la competenza, l’esperienza e la passione per riuscire”

L’apprezzamento dell’ANICA per il ritorno di Dario Franceschini al Ministero per i Beni e le Attività Culturali è stato espresso dal presidente Francesco Rutelli a nome dell’Associazione delle Industrie del Cinema e dell’Audiovisivo: “C’è un lavoro decisivo da proseguire per il nostro comparto produttivo. È nell’interesse generale del nostro paese e Dario Franceschini ha la […]
CinemaNews

ITALIA, EUROPA, INNOVAZIONE E PROSPETTIVE DELL’AUDIOVISIVO DAL PUNTO DI VISTA DI HOLLYWOOD A VENEZIA 76

  Charles Rivkin, CEO di MPAA, per la prima volta in Italia alla 76ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia   Charles Rivkin Chairman e CEO di MPAA (Motion Picture Association of America), l’associazione americana dei produttori cinematografici che riunisce Walt Disney, Sony, Paramount Pictures, Netflix, Universal Studios e Warner Bros, parlerà domani per la prima volta […]
Box OfficeCinemaNews

Rutelli a Il Sole 24 Ore «La sala è il faro, ma Tv e videostreaming sono nostri alleati»

«Gli altri Paesi si stanno organizzando con misure e incentivi ad hoc. La concorrenza è fortissima». Per Francesco Rutelli, presidente di Anica, rieletto a luglio per il suo secondo mandato triennale, nell’analisi del presente e del futuro dell’industria cinematografica italiana è basilare riconoscere che si è «in un momento di grande trasformazione a livello globale». […]