CINÉ n.13 – Presentata a Cannes la prossima edizione delle Giornate di Cinema (2-5 luglio 2024)

19/5/2024

 

Al Festival di Cannes le prime anticipazioni
dell’appuntamento estivo 
dell’industria cinematografica in programma a Riccione dal 2 al 5 luglio

 

Cannes, 19 maggio 2024 – Nel corso del Festival di Cannes, all’Italian Pavilion, sono state annunciate le prime anticipazioni della 13° edizione di Ciné – Giornate di Cinema, la manifestazione estiva di networking e di aggiornamento professionale dell’industria cinematografica, promossa da ANICA, in collaborazione con ANEC, con la partecipazione di ACEC, sostenuta dal MiC, dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Emilia-Romagna Film Commission e dal Comune di Riccione, prodotta e organizzata da Cineventi, prevista a Riccione dal 2 al 5 luglio.

L’appuntamento è stato inoltre l’occasione per presentare la campagna pubblicitaria di Cinema Revolution 2024, con la visione in anteprima dei nuovi contenuti, fra cui anche la creatività e lo spot della edizione di Cinema in Festa in programma a giugno, dal 9 al 13.

Alla presentazione sono intervenuti Nicola Borrelli (Direttore Generale Cinema e Audiovisivo), Francesco Rutelli (Presidente ANICA), Luigi Lonigro (Presidente Unione Editori e Distributori Cinematografici ANICA), Mario Lorini (Presidente ANEC), Simone Gialdini (Presidente Cinetel e Direttore generale ANEC), Piera Detassis (Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello), Gabriele D’Andrea (Direttore marketing e distribuzione theatrical Lucky Red) e Remigio Truocchio (General Manager Ciné).

 

 

Le convention, cuore pulsante della manifestazione, prenderanno il via nel pomeriggio di martedì 2 luglio con la convention di The Walt Disney Company e Notorious PicturesUniversal Pictures aprirà la giornata di mercoledì 3 luglio, seguita da 01 Distribution e Adler Entertainment; nel pomeriggio si prosegue con le presentazioni di Lucky Red, Bim Distribuzione e Wanted Cinema.

Giovedì 4 luglio sarà il turno di Warner Bros. seguita da Medusa Film, Vertice 360 ed Europictures e poi ancora, nel pomeriggio, Vision Distribution, Plaion Pictures e Fandango.

A chiudere i lavori venerdì 5 luglio I Wonder Pictures e Eagle Pictures.

Un programma che si preannuncia già molto intenso e che si arricchirà nelle prossime settimane anche delle presentazioni di ulteriori società di distribuzione.

Ciné N.13 sarà anche l’ambito in cui ANICA festeggerà l’80° anniversario della propria fondazione, attraverso una serie di iniziative.

Per celebrare l’ottantesimo anno dalla costituzione (10 luglio 1944), ANICA – Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Digitali ha istituito il Premio ANICA 80, che fa il suo debutto proprio a Ciné n.13 e si svolgerà il 4 luglio.

Nella stessa giornata, ANICA organizza un convegno istituzionale.

Anche per il 2024 ANICA conferisce il premio intitolato a Mina Larocca, Direttore Generale scomparsa prematuramente nel 2020. Il Premio ANICA Mina Larocca verrà assegnato il 2 luglio e premierà una manager o un’imprenditrice del settore cinematografico, audiovisivo e digitale. 

Ad arricchire il programma di Ciné, anche l’evento di lancio della seconda edizione LED – Leader Esercenti Donne, il programma di mentoring dedicato alle professioniste dell’esercizio cinematografico, ideato dall’ ANEC – Associazione Nazionale Esercenti Cinema.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per un’anticipazione della piattaforma digitale di consultazione dello storico Giornale dello Spettacolo e della  Borsa Film, le cui pubblicazioni dal 1952 al 2010 saranno accessibili a tutti.

Nella giornata di mercoledì 3 luglio ACEC – ​​Associazione Cattolica Esercenti Cinema – Sala Della Comunità propone il panel “Tra hype e critica cinematografica: le aspettative che spingono il box office“. Si discuterà dei ruoli  del critico e degli influencer e di quanto l’esercizio e la comunicazione possano essere alleate per alimentare un dibattito e la passione nel pubblico.

Il programma di Ciné si completa anche con ulteriori momenti di approfondimento e incontri professionali, come il consueto convegno, organizzato da Box Office, in programma nella giornata inaugurale, dal titolo Il pubblico in sala tra rivelazioni al box office, case history e scommesse per il futuro che verterà sull’analisi del pubblico diversificato che il cinema è riuscito ad attrarre tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024 e sulle strategie da mettere in atto per non perdere i target conquistati.

Prosegue, inoltre, la proficua collaborazione con l’Emilia-Romagna Film Commission nata nell’ottica di valorizzare le nuove produzioni e creare occasioni di networking che favoriscano la visibilità e la distribuzione della grande varietà di di opere cinematografiche girate in Emilia-Romagna.

Come sempre a Ciné si parlerà anche di nuove tecnologie sia in sala che nell’ambito del Trade Show, consolidato appuntamento cui parteciperanno le aziende leader a livello nazionale e internazionale, per presentare le nuove offerte per l’industria cinematografica. Le aziende presenti, ad oggi: Cine Project Italia, Cinearredo, Cinemeccanica, Crea Informatica, Ehome Italia Service, Italian Food Quality, Kino Roma, Modulsnap, Officine, Ok One, Pco Group Italia, Telespazio.

Un’importante partnership rinnovata per quest’anno è con Cinecittà News, Main Media Partner della manifestazione.

Prevista anche la collaborazione con 7 – Sette, il settimanale del venerdì del Corriere della Sera che dedicherà un’ampia copertura alla manifestazione.

Rinnovate anche le media partnership con Box Office, Best Movie, Coming Soon, Hot Corn, ScreenWeek, Movieplayer e Fortune.

  

Prosegue anche quest’anno la collaborazione con Ottoemezzo Movie Factory, agenzia creativa per il cinema e la tv, Partner Tecnico di Ciné 2024.

Novità della prossima edizione è la partecipazione come Partner Tecnico di Evolvency: Creative and digital agency, agenzia creativa di comunicazione multimediale che curerà la produzione foto e video dell’evento.

La manifestazione anche quest’anno conferma la sua duplice natura. Accanto agli appuntamenti industry, i riflettori di Ciné si accenderanno sulla riviera riccionese a partire da sabato 29 giugno con gli appuntamenti di Ciné in Città nell’arena a cielo aperto in Piazzale Ceccarini e con un palinsesto speciale pensato per i più giovani con CinéCamp – Giffoni a Riccione, la sezione di cinema dedicata ai ragazzi e alle ragazze under 18 da tutta Italia, in collaborazione con il Giffoni Film Festival.

Giunto alla 5° edizione, CinéCamp – Giffoni a Riccione propone 4 giorni insieme agli esperti facilitator del festival di Giffoni, con un programma di proiezioni dei migliori film per ragazzi e ragazze, incontri con attori e registi del cinema italiano, workshop e talk di approfondimento su temi attuali che riguardano i giovani e la contemporaneità.

Il programma completo di Ciné sarà annunciato prossimamente.

Fonte: ANICA
Leggi ...